Via del Gregge,100 21015 Lonate Pozzolo (VA)
+39 0331 726304
+39 0331 728285

Sviluppo software personalizzato

Sviluppo software personalizzato: creiamo programmi su misura per le tue esigenze!

Il processo di sviluppo software personalizzato, ovvero la creazione di programmi e sistemi in grado di rispondere a specifiche esigenze, è un processo complesso, che richiede un’attenta pianificazione, un costante controllo e una documentazione appropriata.

La complessità dei sistemi ha reso stringenti i requisiti di qualità e noi di DSC Group Srl garantiamo esclusivamente soluzioni software estremamente affidabili ed in grado di operare anche in contesti di elevata criticità.

Gestiamo il processo di sviluppo software personalizzato attraverso diverse fasi:

ANALISI

1

Analisi contesto applicativo

2

Pianificazione del contesto di analisi

3

Organizzazione incontri

Indagine preliminare del contesto applicativo in cui il software dovrà inserirsi, delle caratteristiche che dovrà avere e dei costi necessari a realizzarlo, degli aspetti logistici (in cloud o presso il cliente) e dei tempi di sviluppo.
E’ necessario pianificare delle attività di analisi di fattibilità e dei requisiti, al fine di anticipare il più precisamente possibile eventuali problemi da risolvere.
Sono fondamentali alcuni incontri con il Cliente per individuare in maniera dettagliata le esigenze.

PROGETTAZIONE

La progettazione permette di definire le linee essenziali della struttura del prodotto software da sviluppare, sulla base dei requisiti evidenziati nella fase di analisi.

La progettazione unisce quelle attività che permettono dipassare dalla raccolta ed elaborazione dei requisiti diun sistema software alla sua effettiva realizzazione, ovvero da “cosa” deve essere realizzato a “come” la realizzazione deve avere luogo.

Nel processo di sviluppo software personalizzato, lo scopo della progettazione è:

Viene prodotto, pertanto, un documento in cui l’architettura, ovvero la struttura di massima del prodotto, sarà definita in modo maggiormente dettagliato.

Vengono contemporaneamente definite le caratteristiche dei singoli moduli che andranno a comporlo.

IMPLEMENTAZIONE

1

Realizzazione programmi

2

Scelta linguaggio di programmazione

3

Scelta tecnologie adeguate

L’implementazione, detta anche sviluppo o codifica del prodotto software, consiste nella realizzazione di uno o più programmi realizzati nel linguaggio di programmazione prescelto, coinvolgendo le tecnologie accessorie necessarie (database, linguaggi di scripting, etc.). Questa fase è normalmente preceduta da una fase di prototipazione, che ne definisce i perimetri, per assicurare la realizzazione della soluzione desiderata.

Seguire in modo attento e puntuale il processo di sviluppo assicura la buona funzionalità del software prodotto

COLLAUDO

La fase di collaudo permette di validare il software personalizzato sviluppato, verificando che soddisfi i requisiti individuati nell’analisi. In questa fase viene effettuato sia il collaudo dei singoli moduli che dell’intero sistema integrato. In un progetto di sviluppo software personalizzato, il collaudo non è esclusivamente funzionale, ma prevede severi test anche per le performance, la sicurezza, l’accessibilità, etc.

Usabilità
92%
Performance
87%
Sicurezza
98%

RILASCIO

Il rilascio è la fase in cui si provvedere ad installare il prodotto software nell’infrastruttura di esecuzione utilizzata dal cliente.

MANUTENZIONE

La manutenzione comprende quelle sotto-attività necessarie a modifiche del prodotto software successive il rilascio, al fine di correggerne errori, adattarlo a nuovi ambienti operativi o estenderne le funzionalità.

1

Sviluppo personalizzazioni

2

Adeguamento nuovi ambienti applicativi

3

Estensione funzionalità

Ogni modifica al software implica la necessità di nuovi collaudi, sia relativi alle nuove funzionalità eventualmente introdotte, sia mirati a verificare che le modifiche apportate non abbiano compromesso funzionalità preesistenti.